Vai al contenuto

I migliori paesi europei in cui vivere e lavorare 2022

4.8/5 - (10 votes)

Dove vivere e lavorare in Europa nel 2022?
Vivere e lavorare in Europa nel 2022

Il MIGLIOR PAESE DOVE VIVERE IN EUROPA

Dove vivere in Europa? Dove andare in Europa? Dove lavorare in Europa? Dove vivere in Europa? Qual è il miglior paese in Europa in cui vivere e lavorare? Qual è il paese migliore in cui vivere? Qual è il paese migliore in cui vivere? Qual è il paese migliore in cui vivere? Dove andare a dicembre nella soleggiata Europa?

Chi non si è già posto tutte queste domande?

Espatriare in Europa: qual è il posto migliore in cui vivere?

Con i suoi 670.000 km², la Francia è il paese più grande d’Europa! (e Malta la più piccola).
Non avete ancora terminato la vostra vita lavorativa, ma vi state gradualmente stancando della stessa routine da 9 a 5 e del pendolarismo quotidiano

Forse avete solo bisogno di una vacanza per ricaricare le batterie, oppure avete bisogno di qualcosa di più. Forse state pensando di lasciare il vostro paese per iniziare una nuova vita per voi e la vostra famiglia, oppure avete fatto una valutazione delle competenze e state pensando di proseguire la vostra carriera altrove?

Se è così, allora è il momento di fare le valigie e partire per questi tre dei Paesi europei più popolari per vivere e lavorare, che offrono tutti fantastiche opportunità di lavoro combinate con un eccellente equilibrio tra lavoro e vita privata.

TOP 3 dei paesi in cui vivere e lavorare in Europa nel 2022

  1. Danimarca
  2. Germania
  3. Norvegia

Vivere e lavorare in Danimarca nel 2022

vivre travailler au danemark
Vivere e lavorare in Danimarca
CapitaleCopenaghen
Popolazione5 831 000 abitanti (11 volte meno della Francia)
ValutaCorona danese
Tasso di cambio (euro)1 DKK = 0,13 euro
Superficie2 210 000 Km² (+4 volte la Francia)
Sistema politicoMonarchia costituzionale

Spesso etichettata come il Paese delle“persone più felici del mondo“, la Danimarca ha attratto espatriati da tutto il mondo in cerca di un cambiamento di stile di vita e di carriera. Ecco perché l’abbiamo classificata come il primo paese in cui vivere in Europa!

Il Paese offre una vita lavorativa e familiare molto equilibrata, un alto livello di istruzione e un piacevole clima commerciale. Questi sono solo alcuni dei motivi per cui la Danimarca è così popolare tra i cittadini stranieri.

Lavorare in Danimarca può essere uno shock per alcuni, soprattutto a causa della struttura lavorativa piatta e dell’informalità che la maggior parte delle aziende danesi adotta. I danesi sono molto rilassati in tutti gli aspetti della vita, quindi non è raro che i dipendenti e i dirigenti si rivolgano a loro chiamandoli per nome. Inoltre, tutti i dipendenti delle aziende danesi hanno voce in capitolo nelle decisioni aziendali, che vengono discusse in forum aperti.

Vivere e lavorare in Germania nel 2022

vivre travailler en allemagne
Vivere e lavorare in Germania
CapitaleBerlino
Popolazione83.240.000 abitanti
ValutaEuro
Salario minimo~1500 € / mese
Area357.590 km² (8.840 sq mi)
Sistema politicoRepubblica parlamentare federale

Un altro luogo ideale per vivere in Europa e stabilirsi, la Germania è una destinazione fantastica per le famiglie di lavoratori, che offre molte opportunità agli espatriati di apprendere nuove competenze, fare carriera e godere della sicurezza del lavoro.

Quando si pensa alla Germania, vengono in mente due parole: efficienza e puntualità. Si tratta certamente di uno stereotipo, ma vivere e lavorare in Germania sarà senza dubbio un’esperienza molto ordinata e organizzata che offre molti vantaggi, come la pulizia degli spazi pubblici, dei parchi e una burocrazia estremamente organizzata.

La Germania ha uno dei tassi di disoccupazione giovanile più bassi di tutta l’Europa, in parte grazie ai programmi di apprendistato che offre insieme alla formazione per tutti i tipi di mestieri. Si tratta di un’ottima notizia per le famiglie che desiderano vivere e lavorare in Germania, poiché anche i cittadini dell’UE possono accedere agli stessi apprendistati. Quindi, se avete un figlio che vuole fare un’esperienza di lavoro in aggiunta alla sua istruzione formale, la Germania potrebbe essere il posto giusto per voi.

Vivere e lavorare in Norvegia nel 2022

vivre travailler en norvege
Vivere e lavorare in Norvegia
CapitaleOslo
Popolazione5 425 000 abitanti
ValutaCorona norvegese
Salario minimo~5000€/mese
Area385.200 Km²
Sistema politicoMonarchia costituzionale

Vivere in Norvegia è un’ottima opportunità per le famiglie che lavorano e per i professionisti che vogliono conciliare la vita quotidiana con la bellezza della Scandinavia. Il Paese ha la più alta concentrazione di fiordi al mondo (dove è possibile fare una crociera), oltre a foreste che ospitano ogni tipo di fauna selvatica. La Norvegia offre anche uno stile di vita molto cosmopolita, con un ottimo mix di cultura e un’atmosfera rilassata e diverse aree urbane che offrono una grande scelta di bar, club e ristoranti.

Lavorare in Norvegia offre molte opportunità di lavoro, in particolare nell’industria del petrolio e del gas: il Paese è infatti il nono produttore di petrolio al mondo e il terzo produttore di gas in Europa, per cui gli espatriati si trovano generalmente a ricoprire posizioni qualificate in questo settore. Tuttavia, l’industria del petrolio e del gas non è l’unico settore che attrae lavoratori stranieri. La Norvegia è molto aperta a ricevere lavoratori da tutto il mondo. Anche i settori dell’informatica, delle telecomunicazioni, dell’ingegneria e dei trasporti offrono molte opportunità per gli espatriati. Detto questo, c’è una forte concorrenza per trovare il “lavoro dei sogni” in Norvegia, poiché il Paese ha un sistema educativo eccezionale che produce lavoratori altamente qualificati.